Premio di laurea – Associazione di teoria politica Lorella Cedroni onlus -

Al fine di incoraggiare la produzione scientifica di giovani studiosi, l’Associazione di teoria politica Lorella Cedroni onlus promuove un premio di euro 1.000,00, che verrà assegnato nel mese di maggio del 2015 alla migliore tesi di laurea magistrale discussa nell’anno solare precedente e conseguita con pieni voti e lode su argomenti di storia contemporanea, storia del pensiero politico, filosofia politica, sociologia e scienza politica.

La richiesta di partecipazione, con allegato il pdf completo della tesi e un attestato di laurea, deve pervenire entro il 15 aprile 2015 al seguente indirizzo email:

atplc.onlus@gmail.com

Il 30 aprile verrà comunicato all’interessato il successo nella selezione e il giorno di conferimento del premio presso il Dipartimento di scienze politiche della Sapienza Università di Roma (piazzale Aldo Moro 5 – 00185 Roma).

Roma, 15 febbraio 2015

TESTO DEL BANDO IN PDF

Continue reading “Premio di laurea – Associazione di teoria politica Lorella Cedroni onlus -” »

Resoconto dei due viaggi di studio – Premio De Anna

I due studenti vincitori, Ivana Palomba e Sebastiano Mori, del premio Barbara De Anna hanno redatto un breve resoconto della loro esperienza di studio all’estero.

IVANA PALOMBA

Grazie alla Borsa di Studio “Barbara De Anna” istituita da Toscana Energia in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze, ho avuto l’opportunità di trascorrere un periodo di tempo in Azerbaijan, per fare ricerca per la tesi di laurea magistrale in Relazioni Internazionali e Studi Europei. L’oggetto del mio studio riguarda la “Sicurezza Energetica tra Europa ed Azerbaijan” e la borsa di studio è stata un’opportunità unica per recarmi a Baku e visitare così personalmente uno dei paesi che nell’ultimo decennio ha conosciuto uno sviluppo economico veramente importante. La questione della sicurezza energetica è sempre più al centro del dibattito internazionale. Per l’Europa la differenziazione dei fornitori di idrocarburi è diventata una vera priorità, soprattutto in seguito alla crisi in Ucraina nel 2006 che ha sottolineato la fragilità dell’Unione Europea, in quanto completamente dipendente dalla Russia. …. continua a leggere la Relazione.

SEBASTIANO MORI

Il tema della mia ricerca riguarda la sicurezza energetica cinese, con particolare attenzione alle relazioni tra Repubblica Popolare Cinese e i paesi dell’Asia Centrale. A seguito dell’incredibile ascesa economica cinese trovare nuovi fonti energetiche è diventata una priorità fondamentale per le autorità governative di Pechino. Questo ha perciò portato gli strateghi cinesi a guardare con un nuovo interesse le vicine repubbliche dell’Asia Centrale in particolar modo Kazakistan e Turkmenistan poiché entrambi possiedono importanti giacimenti di petrolio e gas. L’intento della mia ricerca è stato quello di individuare i fattori principali che stanno influenzando la politica energetica Cinese e in che modo questo si ripercuote sulle relazioni tra la Cina e le cinque repubbliche.

Grazie al Premio Barbara de Anna ho avuto la possibilità di

… continua a leggere la Relazione.

 

Continue reading “Resoconto dei due viaggi di studio – Premio De Anna” »

PREMI DI LAUREA “AMBIENTE, ENERGIA, SVILUPPO SOSTENIBILE “ I EDIZIONE

Selezione per i laureati magistrali dell’Università di Firenze – 5 borse

Scade il 15 gennaio  (Prorogato al 22 Gennaio) il termine per partecipare alla prima edizione del concorso “Ambiente, Energia, Sviluppo Sostenibile” rivolto a laureati Unifi che abbiano discusso una tesi di corso di studi magistrale sui temi che riguardano le energie rinnovabili, la tutela e il rispetto dell’ecosistema.
In riferimento alla iniziativa “Pedala per la Ricerca” a cura di Unicoop Firenze e Centro Commerciale Coop di Sesto Fiorentino in collaborazione con OpenLab Servizio Educazione e Divulgazione Scientifica dell’Ateneo, che ha originato un contributo totale all’Ateneo di €. 3.000,00 al netto dell’IVA da destinare a cinque premi di laurea, sono indetti cinque Premi di Laurea “Ambiente, Energia, Sviluppo Sostenibile” di importo pari a €. 600,00 ciascuno, al lordo delle ritenute fiscali previste dalla legge, riservato ai laureati magistrali presso l’Università degli Studi di Firenze che abbiano discusso una tesi di laurea magistrale sui temi di cui al presente Bando (vedi art. 1).
Maggiori informazioni si possono trovare online e scrivendo all’indirizzo openLab@adm.unifi.it
Possono accedere al concorso i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
a. Titolo di studio di cui all’art. 1 conseguito presso l’Università degli Studi di Firenze.
b. La laurea deve essere conseguita nel periodo dal 01/01/2013 al 20/12/2014.
c. La tesi di laurea deve riferirsi come argomento ad una o più delle sei tematiche di cui all’art. 1 del presente Bando.

Continue reading “PREMI DI LAUREA “AMBIENTE, ENERGIA, SVILUPPO SOSTENIBILE “ I EDIZIONE” »

Allocations doctorales et post-doctorales : discriminations, genre

Dans le cadre de la subvention que lui accorde la Région Île-de-France,le DIM «Genre, Inégalités, Discriminations» lance le 15 décembre deux appels à candidatures pour l?attribution d’allocations doctorales et post-doctorales.
L?Institut Émilie du Châtelet (IEC) coordonne la sélection du pôle
«Genre» et l’Alliance de Recherche sur les Discriminations (ARDIS) celle du pôle «Discriminations» du programme scientifique du DIM «Genre,Inégalités, Discriminations».

Ces allocations sont destinées à soutenir des recherches menées dans un établissement de recherche et d?enseignement supérieur de la Région Île-de-France:
*- soit sur les femmes, le sexe ou le genre – soit sur les discriminations*

*Elles concernent toutes les disciplines. *
*
Les candidat-es indiqueront leur choix d’une des deux thématiques.*
– *Allocations doctorales* : elles prennent la forme d?un contrat à
durée déterminée d?une période de 36 mois (pour les étudiant-es qui
s?inscriront en 1ère année de thèse) et 24 mois (pour celles et ceux qui s’inscriront en 2e année). Le salaire mensuel net est de 1 400 € minimum.

– *Allocations post-doctorales* : elles prennent la forme d?un contrat à durée déterminée, d’une durée de 12 à 18 mois, pour un salaire mensuel net minimum de 2100 €.
*
La date limite de dépôt des dossiers est fixée au 16 février 2015 à 17h.

Vous trouverez toutes les informations et documents nécessaires pour
répondre à ces appels sur le site internet du GID :
* http://www.gid-idf.org/


*
Institut Emilie du Châtelet*, pôle Genre du GID
http://www.mnhn.fr/iec
Suivez l’actualité de l’IEC sur Facebook
<http://fr-fr.facebook.com/IECParis>

PREMIO FIRENZE – ADA CULLINO MARCORI

La Fondazione Spadolini Nuova Antologia, che si onora dell’Alto Patronato Permanente del Presidente della Repubblica, e Roberto Marcori istituiscono un premio annuale intestato alla memoria della madre, Signora Ada Cullino Marcori.

Premio di 3000euro.

Saranno premiate tesi di laurea triennale o specialistica o di dottorato discusse nei tre anni precedenti al momento della consegna del Premio che avverrà il 1° aprile di ogni anno, a partire dal 2015, ritenute dalla Commissione esaminatrice particolarmente meritevoli per l’interesse e l’originalità della tematica affrontata e per il rigore scientifico dimostrato.

Continue reading “PREMIO FIRENZE – ADA CULLINO MARCORI” »

Rassegna stampa – Premio dedicato a Barbara De Anna

Continue reading “Rassegna stampa – Premio dedicato a Barbara De Anna” »